I PALI DI FONDAZIONE DI GRANDE DIAMETRO - 

DALLA TRADIZIONE ALL’INNOVAZIONE: I PALI A SPIAZZAMENTO

Cod. 20p41766

Data: Venerdì 27 Novembre 2020

Orario: 9.00-13.15
Modalità di svolgimento: ON-LINE

CFP rilasciati: 4

35 Attestati rilasciati

Il corso presenta l’evoluzione che ha investito l’ingegneria geotecnica nel campo della realizzazione di pali di fondazione a grande diametro, dai metodi più tradizionali a quelli più innovativi, sia in termini di progettazione che di esecuzione.
In particolare, sono presentati i pali a spiazzamento come opere speciali di “ultima generazione” e le relative esperienze del Gruppo Trevi.
Per approfondire il tema, il corso offre anche una descrizione delle attrezzature della SOILMEC, azienda del Gruppo Trevi tra i leaders mondiali nella costruzione di attrezzature speciali per l’ingegneria geotecnica. Particolare attenzione è riservata alle macchine ed agli utensili utilizzati per la realizzazione dei pali a spiazzamento.

I docenti

Ing. Claudio Asioli – in Trevi dal 1987, ha ricoperto nel tempo vari ruoli al Servizio Progetti, Ricerca e Sviluppo fino a diventarne il Direttore. Vanta una lunga e proficua esperienza nel campo della progettazione di fondazioni su pali e diaframmi per infrastrutture e consolidamenti.
Dott. Paolo Zuffi – dal 1996 al Servizio Progetti, Ricerca e Sviluppo di Trevi dove si occupa di tutti i principali aspetti tecnici & tecnologici delle lavorazioni Trevi con focus su pali trivellati di grande diametro, pali CFA, pali a spiazzamento, di cui è il referente tecnologico.
Ing. Alessandro Ditillo – con oltre 20 anni di esperienza in Soilmec nel campo della progettazione meccanica di macchine per l’ingegneria geotecnica, vanta al suo attivo anche 16 brevetti. Dal 2015 dirige la Divisione Large Diameter Pile e dal 2019 anche la Divisone Micro-Drilling.

Il programma

9.00 – 9.15: Benvenuto presentazione(Chiorboli/Siboni)
9.15 – 11.00: Aspetti progettuali (Asioli)
11.00 – 11.15: Intervallo
11.15 – 12.00: Aspetti tecnologici ed esecutivi (Zuffi)
12.00 – 12.15: Dibattito
12.15 – 13.00:Attrezzature Soilmec con approfondimento su DP E TCT (Ditillo)
13.00 – 13.15: Test e discussione finale